Come associarsi

 

A norma di Statuto i soci dell'Istituto si distinguono in effettivi, benemeriti, onorari e corrispondenti.

Dal 2006 si diventa Soci effettivi presentando al Consiglio d'Amministrazione apposita domanda, controfirmata da due Soci che godano del diritto di voto, e versando una quota annua di € 40 (dal 2015).

 

Sono soci benemeriti quei soci effettivi che oltre alla quota sociale versano, una tantum, una quota d'importo non inferiore a dieci volte la quota ordinaria, oppure che hanno svolto, a vantaggio dell'Istituto, un'attività di particolare rilevanza per durata o per risultati. Il conferimento del titolo di benemerito spetta all'Assemblea dei Soci.

 

La qualità di Socio onorario è conferita dal Consiglio d'Amministrazione a tutte quelle personalità che abbiano reso particolari servigi o che più significativamente abbiano contribuito all'attività sociale dell'Istituto per l'Oriente C. A. Nallino.

 

Possono diventare soci corrispondenti tutti gli studiosi che non hanno compiuto 27 anni e che versino metà della quota sociale € 20,00 (dal 2015). Essi partecipano all'Assemblea dei Soci senza diritto di voto. Ogni Socio ha diritto a partecipare alle attività e alle iniziative culturali dell'Istituto e a usufruire di uno sconto del 30% su tutte le pubblicazioni Tutti i Soci - compresi i corrispondenti - oltre a poter frequentare i locali dell'Istituto, ad accedere ai suoi servizi, alle sue biblioteche e ai suoi Fondi librari, hanno il diritto di partecipare alle sue iniziative culturali, possono usufruire di uno sconto del 30% su tutte le sue pubblicazioni.


A partire dal 2006 i Soci possono ricevere Oriente Moderno versando la cifra di € 50 annui.

 

Scarica il fileScarica la domanda di ammissione soci corrispondenti (formato pdf)

Scarica il fileScarica la domanda di ammissione soci ordinari (formato pdf)